Spotify per per tutte le versioni Ubuntu e Linux Mint.
Privacy Policy

Spotify-streaming-musicale pr tutte le distribuzioni Linux

Spotify per per tutte le versioni Ubuntu e Linux Mint.

Spotify è un servizio musicale che offre lo streaming on demand di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse Sony, EMI, Warner Music Group e Universal

Lanciato nell’ottobre 2008 dalla startup svedese Spotify AB, il servizio ha circa dieci milioni di utenti al 15 settembre 2010, 2,5 milioni dei quali sono membri a pagamento. Ad aprile 2013, il servizio è disponibile in Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Islanda, Isole Fær Øer, Italia, Lettonia, Lituania, Malesia, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera e Stati Uniti.

Spotify è attualmente disponibile attraverso Microsoft Windows, Mac OS X, Linux, Telia Digital-tv e i dispositivi mobili equipaggiati con iOS (iPod/iPhone/iPad), Android, BlackBerry (in versione beta limitata), Windows Mobile, Windows Phone, S60 (Symbian), webOS, Squeezebox, Boxee, Sonos, WD TV e MeeGo.

La musica può essere visualizzata per artista, album, etichetta, genere o playlist così come grazie a ricerche dirette. Sui dispositivi desktop un collegamento permette all’ascoltatore di acquistare materiale selezionato presso venditori di terze parti.

Utenze

Spotify possiede due tipologie di utenze:

  1. una di base e una gratuita, Free, già disponibile al momento della sottoscrizione del servizio accedendo con un account Facebook o Spotify, con la quale l’utente può ascoltare una quantità illimitata di musica, ma sovrapposta a pubblicità visiva e simil-radiofonica
  2. avanzata con abbonamento a pagamento, Premium, che consente di ascoltare musica senza interruzioni pubblicitarie ed accedere ad ulteriori funzioni come lo streaming con maggiore bitrate (fino a 320 kb/s), l’accesso offline alla musica e le applicazioni mobili.

Spotify-streaming-musica Spotify-streaming-musica
Spotify-streaming-musica Spotify-streaming-musica

Installazione

Disponibile per tutte le versioni Ubuntu e Linux Mint.

Per installare aprite un terminale (premere CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo  -s
  2. apt-add-repository -y “deb http://repository.spotify.com stable non-free”
  3. apt-key adv –keyserver keyserver.ubuntu.com –recv-keys D2C19886
  4. apt-get update
  5. apt-get install spotify-client

Per rimuovere:

Terminale
  1. sudo apt-get update
  2. sudo apt-get –purge remove spotify-client

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.