Unity-tweak-tool | Linuxiano.it
Privacy Policy

Unity-tweak-tool

Unity-tweak-tool per personalizzare Ubuntu/Linux Mint e derivati

Personalizzare è una delle cose che riesce meglio ai pinguini per ogni ordine e grado

Accade però che in alcuni casi incontriamo desktop non tanto malleabili, uno di questi è Unity, il desktop (o per meglio dire) il launcher di casa Canonical che troviamo su Ubuntu.

Chi ha avuto moto di scontrarsi con Ubuntu avrà notato la difficoltà di personalizzarlo a fondo. In passato potevamo contare sull’aiuto di MyUnity, ora però non possiamo più avvalerci di questo programma sulle versioni successive alla 12.04 a causa della chiusura del progetto.

Fortuna vuole che c’è sempre qualcuno che nel mondo del software libero realizza qualche nuovo programma.

In; questo il caso parliamo di Unity tweak tool (conosciuto in passato con il nome Mechanig) il programma di cui oggi vi parlerò.

Unity Tweak Tool è un programma, attualmente in via di sviluppo, che ci consente di personalizzare Unity e come vedremo avanti anche altre funzionalità di Ubuntu 14.04,14.10

Bene, scopriamo allora questo programma partendo dall’installazzione.

Disponibile per tutte le versioni Ubuntu e Linux Mint.

Per installare aprite un terminale (premere CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Per installare su Ubuntu da terminale digitare:

Terminale
  1. sudo apt-get update
  2. sudo apt-get install unity-tweak-tool

Per rimuovere:

Terminale
  1. sudo apt-get update
  2. sudo apt-get –purge remove unity-tweak-tool

Una volta installato per lanciarlo basterà cercarlo nella dash di Unity (purtroppo non fa come Ubuntu Tweak che mette un collegamento rapido nel pannello di controllo).
Una volta inviato ci troveremo dinanzi a questa semplice interfaccia divisa per categorie.

unity-tweak-tool

Ogni categoria ci consentirà di personalizzare un ambito del desktop. Troviamo le voci Unity, gestore finestre, aspetto e Sistema.
Andiamo a dare una occhiata alle varie voci.
In Unity, come logico aspettarci, troveremo tutte le impostazioni per personalizzare il launcher, la ricerca, il pannello superiore, il selettore, applicazioni web e impostazioni aggiuntive.

Ma cosa possiamo fare di specifico? Be possiamo reimpostare la scomparsa del launcher (per chi vuole tutto lo schermo a disposizione), gestire la trasparenza del launcher, la dimensione icone etc.

Interessante anche la possibilità di personalizzare il pannello superiore. Andando alla voce Panello
possiamo impostarne la trasparenza, gestire gli indicatori e aggiungere il nome utente sul pannello.
Ma vediamo cosa c’è nella sezione gestore finestre.

unity-tweak-tool

Qui possiamo gestire alcune alcune cose carine come la personalizzazione dello snapping
ovvero la possibilità di personalizzare la massimizzazione delle finestre.
Possiamo inoltre attivare gli Hotcorners che di default su Ubuntu sono disattivati.
Andando alla voce aspetto.

unity-tweak-tool

troveremo le varie impostazioni per cambiare il tema, le icone, i fonts etc.
L’ultima categoria è Sistema.

unity-tweak-tool

Qui possiamo rifinire le ultime cose come aggiungere le icone della home etc sul desktop e gestire le scrollbars e la sicurezza dell’account (possibilità di concedere la stampa all’utente etc).

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.