GVim "modifica file di testo" | Linuxiano.it
Privacy Policy

GVim “modifica file di testo”

GVim “modifica file di testo”

Vim è un editor di testo compatibile con UNIX Vi

Vim, o Vi IMproved, è un editor di testo open source e multipiattaforma, nato per migliorare la versione di Vi.

La sua prima versione è stata scritta nel 1991 da Bram Moolenaar; le versioni successive hanno aggiunto numerose capacità, specialmente utili per la modifica di codice sorgente. Attualmente è diffuso tra programmatori ed utenti di sistemi operativi unix-like.

Da Vi mantiene la caratteristica di essere modale, ovvero di avere modalità diverse nelle quali i normali caratteri della tastiera hanno significato d’ inserimento testo o di comandi. In questo modo, è possibile usarlo senza far uso del mouse, né dei tasti meta, permettendo una velocità maggiore di scrittura, a prezzo di maggiore difficoltà di utilizzo da parte di nuovi utenti.

Caratteristiche

Nella nuova versione sono state aggiunte molte nuove caratteristiche tre cui:

  • annullamento delle operazioni multilivelli
  • evidenziazione della sintassi
  • cronologia della riga di comando
  • aiuto in linea
  • completamento dei nomi dei file
  • operazioni in blocchi
  • possibilita di nascondere il codice
  • gestione unicode

GVim-editor-testo GVim-editor-testo

GVim-editor-testo GVim-editor-testo

GVim-editor-testo GVim-editor-testo

GVim-editor-testo GVim-editor-testo

GVim-editor-testo GVim-editor-testo

Tasti scelta rapida

Principale

  • esc” Esce dalla modalità corrente in “modalità comando”. Tutti i tasti sono vincolati ai comandi.
  • i“Inserisci modalità” per inserire il testo. Le chiavi si comportano come previsto.
  • :“Modalità ultima riga” in cui Vim si aspetta che tu inserisca un comando come quello di salvare il documento.

Tasti di navigazione

  • h” sposta il cursore di un carattere a sinistra.
  • j o Ctrl + J2” sposta il cursore in basso di una riga.
  • k o Ctrl + P” sposta il cursore su una riga.
  • l” sposta il cursore di un carattere a destra.
  • 0” sposta il cursore all’inizio della riga.
  • $” sposta il cursore alla fine della linea.
  • ^“sposta il cursore sul primo carattere non vuoto della linea
  • w” andare avanti di una parola (prossima parola alfanumerica)
  • W” andare avanti di una parola (delimitata da uno spazio bianco)
  • 5W” andare avanti di cinque parole
  • B” sposta indietro di una parola (parola alfanumerica precedente)
  • B” sposta indietro di una parola (delimitata da uno spazio bianco)
  • 5b” spostare indietro cinque parole
  • sol” sposta alla fine del file
  • gg” sposta all’inizio del file.

Navigare nel documento

  • (” salta alla frase precedente
  • )” salta alla frase successiva
  • {” salta al paragrafo precedente
  • }” salta al paragrafo successivo
  • [[” salta alla sezione precedente
  • ]]“salta alla sezione successiva
  • []” saltare alla fine della sezione precedente
  • ] [” salta alla fine della prossima sezione

Inserire il testo

  • un” Inserisci il testo dopo il cursore
  • UN” Inserisci il testo alla fine della riga
  • io” Inserisci il testo prima del cursore
  • o” Inizia una nuova riga sotto il cursore
  • O” Inizia una nuova riga sopra il cursore

Inserti speciali

  • : r [nome file]” Inserisci il file [nomefile] sotto il cursore
  • : r! [comando]” Esegui [comando] e inserisci l’output sotto il cursore

Elimina il testo

  • X” cancella carattere al cursore
  • dw” cancella una parola
  • d0” cancella all’inizio di una riga.
  • d $” cancella alla fine di una riga.
  • d)” cancella fino alla fine della frase.
  • DGG” cancella all’inizio del file.
  • dG” cancella fino alla fine del file.
  • dd” cancella linea
  • 3DD” cancella tre righe

Semplice sostituire il testo

  • r {text}” Sostituisci il carattere sotto il cursore con {testo}
  • R” Sostituisci i caratteri invece di inserirli

Copia / incolla il testo

  • aa” copia la riga corrente nel buffer di archiviazione
  • [ “X] aa” Copia le righe attuali nel registro x
  • p” incolla il buffer di archiviazione dopo la riga corrente
  • P” incolla il buffer di archiviazione prima della riga corrente
  • [ “X] p” incolla dal registro x dopo la riga corrente
  • [ “X] P” incolla dal registro x prima della riga corrente

Annulla / Ripristina operazione

  • u” annullare l’ultima operazione.
  • Ctrl + r” rifare l’ultimo annullamento

Cerca e sostituisci le chiavi

  • / search_text” ricerca documento per search_text andando avanti
  • ? search_text” ricerca documento per search_text andando indietro
  • n” passare alla successiva istanza del risultato dalla ricerca
  • N” passa all’istanza precedente del risultato
  • :% S / originale / la sostituzione” Cerca la prima occorrenza della stringa “originale” e sostituiscila con “sostituzione”
  • :% S / originale / sostituzione / g” Cerca e sostituisci tutte le occorrenze della stringa “originale” con “sostituzione”
  • :% S / originale / sostituzione / gc” Cerca tutte le occorrenze della stringa “originale” ma chiedi conferma prima di sostituirle con “sostituzione”

segnalibri

  • m {az AZ}” Imposta il segnalibro {az AZ} nella posizione corrente del cursore
  • :” marchi Elenca tutti i segnalibri
  • `{az AZ}” Salta al segnalibro {az AZ}

Seleziona il testo

  • v” Inserisci la modalità visiva per personaggio
  • V” Inserisci la modalità visiva per riga
  • Esc” Esci dalla modalità visiva

Modifica il testo selezionato

  • d” cancella una parola
  • “c” modificare
  • y” strattone
  • >” spostare a destra
  • <” spostare a sinistra
  • !” filtrare attraverso un comando esterno

Salva ed esci

  • : q” Esce da Vim ma fallisce quando il file è stato modificato
  • : w” Salva il file
  • : w” nuovo_nome Salva il file con il nome file new_name
  • : wq” Salva il file e esci da Vim.
  • : Q!” Esci da Vim senza salvare le modifiche al file.
  • ZZ” Scrivi il file, se modificato, e esci da Vim
  • ZQ” Lo stesso di: q! Esce da Vim senza scrivere modifiche Principale

Installazione

Per installare su Ubuntu / Linux Mint e derivate aprite un terminale (premere ctrl+Alt+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo apt-get update
  2. sudo apt-get install vim-gnome

Rimuovere

Per rimuovere aprite un terminale (CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo apt-get update
  2. sudo apt-get –purge remove vim-gnome

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.