Docky avviare applicazioni con OS X Dock | Linuxiano.it
Privacy Policy

Docky avviare applicazioni con OS X Dock

Docky

Docky è una ingegnosa applicazione per GNOME che integra l’ avvio di applicazioni con una “OS X Dock” occupando un singolo spazio sullo schermo

Un’applicazione dock a pieno titolo che rende l’apertura delle applicazioni comuni e la gestione delle finestre in modo più facile e veloce.

Completamente integrato nel desktop GNOME e dispone di un approccio al dialogo per la configurazione e l’utilizzo.

Fornisce un application launcher, in esecuzione gestione delle applicazioni, e vari “docklets”, tra cui un monitor cpu, meteo e orologio. è simile ad altre dock, come AWN e cairo-dock.

Le applicazioni possono integrarsi con docky per aggiungere elementi in più per i loro menu contestuali o modificare le loro icone per visualizzare ulteriori informazioni. Il pacchetto include aiutanti di integrazione per una serie di applicazioni, tra cui Banshee, Rhythmbox etc….

Docky

 

Il “docklets” e plug-in che erano presenti in GNOME, come batteria, CPU, monitor e meteo sono ancora presenti

mentre le voci smart come un Gmail notifier e l’icona documenti recenti sono state aggiunte. L’interfaccia è più

funzionale consentendo il trascinamento di file, icone e cartelle dal desktop alla dock.

Docky è disponibile gratuitamente per sistemi Linux.

Per installare aprite un terminale (premere CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo  -s
  2. apt-get update
  3. apt-get install docky

Rimuovere

Per rimuovere aprite un terminale (CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo apt-get update
  2. sudo apt-get –purge remove docky

Una volta installato il vostro prossimo problema sarà che una volta sospeso o spento il sistema al momento del riavvio docky non comparirà più. Per risolvere questo problema dovrete installare gksudo e dire al sistema che dochy dovrà essere sempre presente con due semplici correzioni qui di seguito elencate.

Prima installate gksudo.

Per installare aprite un terminale (premere CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  • sudo apt-get install gksudo

 

Eseguite i seguenti comandi per creare file /etc/pm/sleep.d/20_docky con accesso root.

Terminale
  • gksudo gedit /etc/pm/sleep.d/20_docky
Copia e incolla e salva i contenuti del file dalla casella sottostante:
    1. #!/bin/sh
    2. case $1 in
    3. resume)
    4. USER=`who | grep “:0″ | head -1 | cut -d” ” -f1`
    5. USERHOME=/home/$USER
    6. export XAUTHORITY=”$USERHOME/.Xauthority”
    7. export DISPLAY=”:0″
    8. su $USER – -c “dbus-launch /usr/bin/docky >/dev/null” &
    9. exit 0;
    10. ;;
    11. esac

Ecco fatto la prima operazione è stata fatta ora dovrete solo rendere il file eseguibile con il seguente comando:

Terminale
  • sudo chmod ugo+x /etc/pm/sleep.d/20_docky

Eseguite i seguenti comandi per creare file /etc/pm/power.d/20_docky con accesso root:

Terminale
  • gksudo gedit /etc/pm/power.d/20_docky
Copia e incolla e salva i contenuti del file dalla casella sottostante:

  1. #!/bin/sh
  2. USER=`who | grep “:0″ | head -1 | cut -d” ” -f1`
  3. USERHOME=/home/$USER
  4. export XAUTHORITY=”$USERHOME/.Xauthority”
  5. export DISPLAY=”:0″
  6. su $USER – -c “dbus-launch /usr/bin/docky >/dev/null” &
  7. exit 0;
Ecco fatto anche la seconda e ultima operazione, per risolvere il problema per il cavo di alimentazione plug / unplug, è stata fatta rendete il file eseguibile:
Terminale
  • sudo chmod ugo+x /etc/pm/power.d/20_docky

Ecco fatto ora godetevi dochy.

Articoli simili

Plank 0.9.0 per Xubuntu, Ubuntu GNOME, etc.
dash-to-dock-anteprime-finestre

Se avete consigli o domande non esitate a scrivermi