Blocca i tuoi file più importanti! | Linuxiano.it
Privacy Policy

Blocca i tuoi file più importanti!

Blocca i tuoi file più importanti!

In questa guida vi mostrerò come proteggere con una chiave anti-pirata i tuoi documenti di testo

La privacy e la sicurezza informatica sono temi sempre molto caldi, proprio perché i pirati sono sempre dietro l’angolo. E, se sul nostro PC sono presenti documenti di testo altamente riservati (con ad esempio i dati di accesso al nostro conto bancario o file della nostra azienda assolutamente top secret) forse è il caso di trovare un modo per tenerli davvero al riparo. Come? Semplicemente cifrandoli con un semplice tool: EncryptPad che ci consente di editare documenti di testo direttamente dall’editor integrato o proteggere file già esistenti. La corretta visualizzazione del documento sarà consentita unicamente a chi conosce la password di accesso (Passphrase) o la chiave condivisa. L’algoritmo utilizzato è AES 256, allo stato attuale il più sicuro in circolazione, ma qualora lo preferissimo potremmo comunque decidere di utilizzarne uno diverso.
crypta-file
crypta-file



Installazione

Per installare su Linux aprite un terminale (CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

  1. sudo -s
  2. add-apt-repository ppa:nilarimogard/webupd8
  3. apt update
  4. apt install encryptpad encryptcli
[/su_box]

Rimuovere

Per rimuovere aprite un terminale (CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo apt update
  2. sudo apt-get –purge remove encryptpad encryptcli

Una volta installato per aprirlo scrivete “encriptcli” nella dash scrivete il vostro testo e salvatelo con una passphrase che potete generare automaticamente con il generatore passphrase oppure createne una voi.