Battery-monitor

Battery-monitor notifica lo stato attuale della batteria

Il monitor per la batteria predefinito di Linux non notifica lo stato attuale della batteria ma notifica solo quando è basso

Il monitor della batteria è utile e ti mette aggiornato sulla carica, la scarica e lo stato della batteria in modo critico. Questa utility viene scritta utilizzando il linguaggio di programmazione Python3 e PyGtk3. È disponibile per Ubuntu e derivati ​​tramite PPA ma può anche essere installato facilmente su qualsiasi altra distribuzione estraendo la sua origine dalla pagina github.
battery-monitor battery-monitor

battery-monitor
È possibile impostare ulteriori avvertimenti dopo le notifiche, può avvisare la prima, la seconda e la terza volta dopo la notifica effettiva e consentire di impostare il tempo di stabilità della notifica. Questi tutti possono essere modificati dalle sue preferenze così come la percentuale impostata su batterie basse e avvisi di batteria con livello basso. Ogni volta, si avvia / riavvia il PC, verrà eseguito automaticamente in background. Ma come è la tua prima volta, iniziamo da soli. Cercate e lanciate il monitor della batteria nelle voci del menu. Basta cliccare su di esso. Verrà avvisato che Battery Monitor è stato avviato.

Installazione

Disponibile per Ubuntu 17.10 Artful / 17.04 Zesty / 16.04 Xenial / 14.04 Trusty / Linux Mint 18/17 / altri derivati ​​Ubuntu

Per installare battery-monitor su  Ubuntu / Linux Mint aprite un terminale (premere Ctrl + Alt + T ) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo  -s
  2. add-apt-repository ppa:maateen/battery-monitor
  3. apt-get update
  4. apt-get install battery-monitor

Per altre distribuzioni Linux utilizzare questa sorgente:

Terminale
  1. wget https://github.com/maateen/battery-monitor/archive/master.zip
  2. unzip master.zip;cd battery-monitor-master
  3. sudo make install

Rimuovere

Per rimuovere aprite un terminale (CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo apt-get update
  2. sudo apt-get –purge remove battery-monitor

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.