bootrepair strumento per riparare problemi d'avvio | Linuxiano.it
Privacy Policy

bootrepair strumento per riparare problemi d’avvio

bootrepair-avvio

bootrepair-avvio

Boot-Repair è un semplice strumento per riparare frequenti problemi di avvio che si possono incontrare in Ubuntu come quando non è possibile avviare Ubuntu dopo l’installazione di Windows o di un’altra distribuzione Linux o quando non è possibile avviare Windows dopo l’installazione di Ubuntu o quando non è GRUB più visualizzati, alcuni aggiornamenti interrompono GRUB, ecc.

Boot-Repair consente di risolvere questi problemi con un semplice clic, che (generalmente reinstalla GRUB e) ripristina l’accesso ai sistemi operativi installati prima del problema.

Boot-Repair ha anche opzioni avanzate per eseguire il backup delle partizioni di tabella, eseguire il backup di boot- sector, creare un Boot-Info (per ottenere aiuto via e-mail o forum) o modificare i parametri di riparazione predefiniti: configurare GRUB, aggiungere opzioni del kernel (acpi = off. ..), eliminare GRUB, modificare l’OS predefinito, ripristinare un MBR compatibile con Windows, riparare un file system interrotto, specificare il disco su cui installare GRUB, ecc.

  • un pulsante Ripristino consigliato per risolvere i problemi relativi alla maggior parte dei problemi di avvio (ad esempio, quando Ubuntu non si avvia più dopo l’installazione di Windows quando il menu GRUB non viene più visualizzato 1) o quando si dispone di un salvataggio GRUB> o fuori di disco );
  • un secondo pulsante per creare un rapporto di avvio-informazioni con un solo clic (per ottenere aiuto tramite posta elettronica o forum);
  • le opzioni avanzate che consentono, tra l’altro:
      • aggiornare il menu di avvio di GRUB
      • riconfiggere GRUB (aggiungere opzioni del kernel, ecc.)
      • eliminare e reinstallare GRUB2
      • ripristinare un settore di avvio compatibile con Windows (XP, Vista, Seven)
      • ripristinare un MBR per avviare Windows in modalità Legacy
      • riparazione di PC più recenti (UEFI) e vecchi PC

Scarica il file ISO, se non riesci ad entrare nel sistema scarica la ISO in modalità live.

Installazione

Per installare aprite un terminale (CTRL+ALT+T)  e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. sudo -s
  2. apt-add-repository ppa:yannubuntu/boot-repair
  3. apt-get update
  4. apt-get install -y boot-repair
  5. boot-repair

Rimuovere

Per rimuovere aprite un terminale (CTRL+ALT+T) e copiate i seguenti comandi:

Terminale
  1. apt-get install -y boot-repair
  2. boot-repair

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.