Come rimuovere-Unity-Desktop-Ubuntu-17-10 | Linuxiano.it
Privacy Policy

Come rimuovere-Unity-Desktop-Ubuntu-17-10

Come rimuovere-Unity-Desktop-Ubuntu-17-10

Se effetuate l’aggiornamento per Ubuntu 17.10 da una versione precedente vedrete che il desktop Unity rimarrà installato

Il futuro di Ubuntu e precisamente dalla versione 17.10 avrà come dektop alternativo GNOME SHELL, quindi la domanda è: dobbiamo ancora mantenere unity?

Se per problemi di spazio o altro, volete eliminare il desktop unity, allora seguite questa guida, vi mostrerò come eliminare completamente l’unity da Ubuntu 17.10.

Prima di procedere, pensa a un paio di cose.

Innanzitutto, assicurati di essere consapevole di ciò che stai per fare. Ad esempio, non basta eseguirlo per divertimento.

Inoltre, assicurati di aver eseguito l’ aggiornamento a Ubuntu 17.10 (non eseguito un’installazione nuova) prima di procedere in quanto questo post è scritto specificamente solo per gli aggiornamenti di Ubuntu 17.10.

Mentre è possibile rimuovere Unity dalle versioni precedenti di Ubuntu, non è generalmente consigliabile poiché è il desktop predefinito e dipende da altri pacchetti core – se non si desiderate finire con nessun desktop, il server di visualizzazione o il gestore di visualizzazione!

Procediamo

Il primo passo è quello di uscire dalla sessione di Unity e accedere alla sessione Ubuntu o una sessione di vanille GNOME.

Aprite quindi una nuova finestra del terminale e inserite questo comando (con attenzione) per rimuovere Unity:

Terminale
  • sudo apt purge unity-session unity

Il terminale elenca pacchetti e dipendenze che verranno rimosse.
Controllare attentamente questo elenco per assicurarsi di non perdere un’applicazione o un pacchetto su cui contare.
Quando sei pronto per procedere digita ‘y’ e premere enter.

Dopo il completamento del comando, se desiderate ripulire qualsiasi cruft lasciato indietro eseguite questo comando:

Terminale
  • sudo apt autoremove

Ancora una volta, controlla attentamente questo elenco per qualsiasi cosa utilizzi.

Infine, mentre si dispone ancora un desktop funzionale per farlo, controllare due volte che sia GDM3 che la sessione di Ubuntu sia ancora installata:

Terminale
  • sudo apt install ubuntu-session gdm3

Questo è tutto; non hai più il desktop Unity installato.

Se avete consigli o domande non esitate a scrivermi