Font-finder-installa-caratteri-google-web-su-linux | Linuxiano.it
Privacy Policy

Font-finder-installa-caratteri-google-web-su-linux

Font Finder Cerca facilmente e installa Caratteri Google Web su Linux

Font Finder è l’implementazione Rust del buon vecchio Typecatcher, che viene utilizzato per cercare e installare facilmente i caratteri web di Google dall’archivio dei suoi font

Ti aiuta a installare centinaia di font gratuiti e open source sul tuo desktop Linux. Nel caso tu stia cercando ottimi carattteri per i tuoi progetti web e app e quant’altro, Font Finder può facilmente ottenerli per te. È un’applicazione GTK3 gratuita e open source scritta in linguaggio di programmazione Rust. A differenza di Typecatcher, che viene scritto usando Python, Font Finder può filtrare i caratteri in base alle loro categorie, ha zero dipendenze di runtime Python e offre prestazioni e consumo di risorse molto migliori.

In questo breve tutorial, vedremo come installare e usare Font Finder su Linux.

Installa Font Finder

Poiché Fond Finder è scritto utilizzando il linguaggio di programmazione Rust, è necessario installare Rust nel sistema come descritto di seguito.

Terminale
  • sudo apt-get install cargo
  • cargo install fontfinder
  • flatpak install flathub io.github.mmstick.FontFinder

 

Per aprire Font Finder aprite un terminale e copiate il seguente coamndo:

Terminale
  • flatpak run io.github.mmstick.FontFinder

Ecco come appare l’interfaccia di default di Font Finder e l’interfaccia dopo l’installazione di un carattere.

font-finder-installa-caratteri-google-web-su-linux

Come puoi vedere, l’interfaccia utente di Font Finder è molto semplice. Tutti i tipi di carattere web di Google sono elencati nel riquadro di sinistra e l’anteprima del rispettivo font è indicata nel pannello di destra. Potete digitare qualsiasi parola nella casella di anteprima per visualizzare l’aspetto delle parole nel carattere selezionato. C’è anche una casella di ricerca in alto a sinistra che ti permette di cercare rapidamente un font a tua scelta.

Per impostazione predefinita, Font Finder mostra tutti i tipi di carattere. Tuttavia, potete visualizzare i caratteri in base alla categoria dalla casella a discesa categoria sopra la casella di ricerca.

font-finder-installa-caratteri-google-web-su-linux

Per installare un font, basta sceglierlo e fare clic sul pulsante Installa in alto.

font-finder-installa-caratteri-google-web-su-linux

Potete verificare i font installati di recente in qualsiasi applicazione di elaborazione testi.

font-finder-installa-caratteri-google-web-su-linux

Allo stesso modo, per rimuovere un font, basta selezionarlo dalla dashboard di Font Finder e cliccare sul pulsante Disinstalla.

Il pulsante Impostazioni (il pulsante a forma di ingranaggio) nell’angolo in alto a sinistra offre l’opzione per passare all’anteprima scura.

Come puoi vedere, Font Finder è molto semplice e fa il lavoro esattamente come pubblicizzato nella home page. Se stai cercando un’applicazione per installare i caratteri web di Google, Font Finder è una di queste.

Guarda anche:

20-caratteri-per-ubuntu

emoji-con-ubuntu-18-04

 

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.