visual-studio-code-1-23 installa su Ubuntu 18.04

visual-studio-code-1-23 installa su Ubuntu 18.04

Visual Studio Code è un editor di codice sorgente sviluppato da Microsoft per Windows, Linux e macOS

Esso include supporto per debugging, un controllo per Git integrato, Syntax highlighting, IntelliSense, Snippet e refactoring del codice. È anche personalizzabile: gli utenti possono cambiare il tema dell’editor, le scorciatoie da tastiera, e le preferenze. È un software libero, anche se la versione ufficiale è sotto una Licenza proprietaria

Visual Studio Code è basato su Electron, un framework con cui è possibile sviluppare applicazioni Node.js.

visual-studio-code-1-23 visual-studio-code-1-23

Storia

Visual Studio Code fu annunciato il 29 Aprile 2015 da Microsoft nella Conferenza della Build del 2015. Esso è disponibile anche nella versione “insider”, con l’icona di colore verde, che permette di avere accesso a tutte le nuove funzionalità in anteprima.

Caratteristiche

  • Visual Studio Code è un editor di Codice sorgente, che supporta vari linguaggi di programmazione, tra cui:
  • la famiglia di linguaggi C (C, C++, C#), F#, HTML e altri linguaggi web, PHP, Java, Ruby e molti altri linguaggi
  • linguaggi di programmazione e un insieme di funzioni che potrebbero o meno essere disponibili per un determinato linguaggio
  • Molte delle funzioni di Visual Studio Code non sono accessibili attraverso menù o interfacce utente, piuttosto, sono accessibili attraverso una finestra di comando o un file .json (ad esempio, le preferenze dell’utente)
  • La finestra di comando è un’Interfaccia a riga di comando, che scompare appena l’utente clicca in un’area al di fuori della finestra, o preme una serie di tasti per interagire con qualcosa al di fuori di essa.
  • In quanto editor di codice sorgente, Visual Studio Code permette la modifica della Codifica di caratteri, il carattere che identifica l’inizio di un nuovo rigo (si può scegliere fra LF e CR+LF), e il linguaggio di programmazione del documento che si sta modificando.

Come installare VS Code 1.23 in Ubuntu:

Il pacchetto .deb ufficiale per Debian / Ubuntu è disponibile per il download al link sottostante:

Scarica VS CODE (deb)

Prendi il deb e installalo tramite Gdebi package manager o command (Ctrl + Alt + T):

sudo dpkg -i ~/Downloads/code_*.deb; sudo apt -f install

Per coloro che desiderano ricevere aggiornamenti per VS Code tramite l’utility Software Updater, aggiungere il repository Microsoft tramite i seguenti passaggi (solo 64 bit):

1. Aprire il terminale (Ctrl + Alt + T) ed eseguire il comando per aggiungere il repository:

Terminale
  • sudo sh -c ‘echo “deb [arch=amd64] https://packages.microsoft.com/repos/vscode stable main” > /etc/apt/sources.list.d/vscode.list’

2. Scarica e installa la chiave del repository tramite i comandi:

Terminale
  • curl https://packages.microsoft.com/keys/microsoft.asc | gpg –dearmor > microsoft.gpg sudo mv microsoft.gpg /etc/apt/trusted.gpg.d/microsoft.gpg

Rimuovere il codice di Visual Studio:

Per rimuovere l’editor di codice, utilizzare Synaptic Package Manager o eseguire il comando:

Terminale
  • sudo apt-get –purge remove code