riavviare-il-networking-in-debian-linux

Come riavviare-il-networking-in-debian-linux

Una cosa fondamentale di linux e molti altri sistemi operativi è la configurazione di rete. Una volta apportate le modifiche, riavviamo il servizio di rete per rendere effettive le modifiche

In questo articolo, ti mostrerò come configurare facilmente la rete e riavviarla correttamente su Debian Linux.

Riavvio della rete su Debian 8 Wheezy e Older:

Su Debian Linux, la configurazione di rete è memorizzata nel file /etc/network/interfaces. Nella versione precedente di Debian, quando si apportavano modifiche al file /etc/network/interfaces, potevamo riavviare il networking con il seguente comando:

Terminale
  • sudo /etc/init.d/networking restart

Il servizio di rete deve essere riavviato, ma su Debian 9 Stretch a causa di un bug non funziona più.

Installazione di Network Manager su Debian 9 Stretch:

Se desideri, puoi configurare direttamente un’interfaccia di rete usando il file /etc/network/interfaces manualmente, ma non neccessariamente, nelle recenti distribuzioni Linux come Debian 9 Stretch, la rete può essere gestita in modo facile dal Network Manager. Network Manager ha utility da riga di comando per la configurazione di rete.

Se hai installato una versione minima del server di Debian 9 Stretch, potresti non aver installato Network Manager. In tal caso, è necessario installarlo.

Innanzitutto aggiornare la cache del repository del pacchetto con il seguente comando:

Terminale
  • sudo apt update

Ora installa Network Manager con il seguente comando:

Terminale
  • sudo apt install network-manager

Premere S quindi premere <Invio> per continuare.

Network Manager dovrebbe essere installato.

Utilizzo di Network Manager per configurare la rete:

Network Manager ha uno strumento interattivo basato su terminale nmtui da utilizzare per configurazione di rete su Debian 9 Stretch.

Per determinare l’ interfaccia:

Terminale
  • nmcli d

Assicurati che il WiFi sia acceso:

Terminale
  • nmcli r wifi on

Elenco delle reti WiFi disponibili:

Terminale
  • nmcli d wifi list

Ad esempio, per connettersi al punto di accesso ‘my_wifi’, si utilizzerà il seguente comando:

Terminale
  • nmcli d wifi connect my_wifi password <password>

Per avviare nmtui, usiamo il seguente comando:

Terminale
  • sudo nmtui

Dovresti vedere la seguente finestra. Da qui puoi impostare il nome host, modificare / aggiungere la connessione di rete e attivare / disattivare le connessioni di rete che hai creato.

Per creare una connessione, vai a Modifica una connessione. Premere <Tab> per selezionare <Aggiungi> e premere <Invio>.

Ora seleziona il tuo metodo di connessione. Sto andando per Ethernet in quanto ho una connessione cablata. Ora premi <Tab> e seleziona <Crea> e quindi premi <Invio>.

Ora digita un nome profilo. Può essere tutto ciò che vuoi. Ti consiglio di renderlo breve e facile. Ora digita un dispositivo identificato. Ho un solo cavo Ethernet fisico collegato al mio computer ed è riconosciuto come ens33, quindi l’ho digitato. Puoi eseguire il comando ip link show per scoprire l’identificativo del tuo dispositivo.

Utilizzare DHCP

Per ottenere l’indirizzo IP per questa interfaccia di rete lasciate l’ opzione automatico. Ma se desiderate assegnare un indirizzo IPv4 o IPv6 statico, premendo <Tab> per andare a <Mostra> e <Invio>per CONFIGURAZIONE IPv4 o CONFIGURAZIONE IPv6 o entrambi a seconda delle necessità. Ora dovresti vedere qualcosa di simile. Digitare il proprio indirizzo IP, gateway, informazioni sui server DNS, routing e altre informazioni.

Una volta terminato, scorrere verso il basso usando <Freccia giù> e andare su <OK> e quindi premere <Invio>.

La tua connessione dovrebbe essere creata e attivata.

NOTA: Network Manager non gestisce le interfacce definite nel file /etc/network/interfaces. Quindi, se l’ interfaccia che stai configurando con Network Manager è configurata anche usando il file /etc/network/interfaces, assicurati di commentarlo o rimuoverlo dal file /etc/network/interfaces affinché Network Manager lavori con esso.

Riavvio di una singola connessione mediante Network Manager:

Nella sezione precedente, ti ho mostrato come creare una connessione usando Network Manager. In questa sezione ti mostrerò come riavviare la connessione.

Quando si modifica una connessione, dobbiamo riavviare la connessione affinché le modifiche abbiano effetto.

Possiamo utilizzare l’utilità nmtui per riavviare una connessione utilizzando l’interfaccia utente basata su terminale.

Esegui nmtui e vai a Attivare una connessione.


Ora seleziona la tua connessione dall’elenco, nel mio caso il router di casa, quindi premi <Tab>. Mentre è selezionato <Disattiva>, premete <Invio> per disattivare prima la connessione, e mentre è selezionato <Attiva>, premete <Invio> per attivare nuovamente la connessione. Le tue modifiche dovrebbero essere applicate.

Puoi fare la stessa cosa dal terminale usando il comando nmcli .

Disattiva la connessione Home Router con il seguente comando:

Terminale
  • sudo nmcli connection down “Home Router”

Per attivare nuovamente la connessione Home Router, eseguire il seguente comando:

Terminale
  • sudo nmcli connection up “Home Router”

Puoi anche riavviare la connessione con un singolo comando:

Terminale
  • sudo nmcli connection reload “Home Router”

Riavvio di Network Manager:

Se hai parrecchie connessioni, che potrebbero richiedere molto tempo per riavviarli uno per uno, puoi semplicemente riavviare il servizio Network Manager con il seguente comando:

Terminale
  • sudo systemctl restart network-manager

Il servizio Network Manager dovrebbe riavviarsi.

È così che si riavvia correttamente il Networking su Debian Linux.

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.


Articoli Correlati

riavviare-il-networking-in-debian-linux
Virtual-Private-Network
Come creare-hotspot-wi-fi-con-linux
Trovare indirizzo-IP-dal-terminale-linux
Come funziona HTTPS?
WiFi dal terminale di Ubuntu
Principali responsabili-intasamento-della-rete
Creare un hotspot wireless (Wi-Fi) su Ubuntu 16.04/18.04 LTS
comandi-ed-esempi-per-ethtool
riavviare-il-networking-in-debian-linux
connettere-wi-fi-da-terminale-linux-usando-il-comando-nmcli
I migliori strumenti di scansione IP per la gestione della rete