Creare un hotspot wireless (Wi-Fi) su Ubuntu 16.04/18.04 LTS | Linuxiano.it
Privacy Policy

Creare un hotspot wireless (Wi-Fi) su Ubuntu 16.04/18.04 LTS

creare-un-hotspot-wireless-wi-fi-su-ubuntu-16-04-18-04-lts

Puoi utilizzare il computer come hotspot wireless per condividere la tua connessione Internet con gli altri

Alcuni laptop sono dotati di adattatore di rete mobile integrato e di un’interfaccia Wi-Fi. Se ti trovi in ​​una posizione remota in cui è disponibile solo la rete mobile, puoi connetterti alla rete mobile tramite l’interfaccia mobile integrata e condividere il tuo adattatore Wi-Fi con altri.

Questa configurazione consente ad altri dispositivi di connettersi al tuo laptop Internet senza una rete separata e ti consente di condividere una connessione Internet che hai realizzato con un’altra interfaccia, ad esempio una rete cablata o tramite la rete cellulare.

Puoi anche tu se sei su una rete cablata e vuoi condividere un hotspot. Con questa configurazione, devi collegare il tuo laptop alla rete cablata. (Ethernet), quindi abilitare l’hotspot di Ubuntu sul tuo adattatore Wi-Fi per condividi con altri.

Questo breve tutorial mostrerà come abilitare Ubuntu hostpot a condividere la connessione Internet con altri.

Per iniziare, procedi nel seguente modo:

Mentre il tuo laptop è connesso a una rete mobile o una connessione cablata (Ethernet), apri il menu di sistema dal lato destro della barra superiore.

Selezionare Wi-Fi non connesso o il nome della rete wireless a cui sei già connesso. La sezione Wi-Fi del menu si espanderà.

clicca su Impostazioni Wi-Fi .

clicca sul pulsante. Attiva hotspot wifi

creare-un-hotspot-wireless-wi-fi-su-ubuntu-16-04-18-04-lts

Se siete già connessi a una rete wireless, vi sarà richiesto se desiderate disconnettersi da tale rete. Un singolo adattatore wireless può connettersi o creare solo una rete alla volta. Clicca su Attiva Hotspot per confermare.

Configurazione hotspot su Ubuntu

La tua scheda Wi-Fi che non è collegata a nessuna rete dovrebbe essere pronta per abilitare Hotspot. Ricorda, un altro dispositivo di rete deve essere già connesso a una rete con accesso a Internet. Questo altro dispositivo può essere un adattatore di rete mobile integrato o un adattatore di connessione cablata.

creare-un-hotspot-wireless-wi-fi-su-ubuntu-16-04-18-04-lts

Conferma e attiva l’ hotspot Wi-Fi.

Dopo questo, gli altri dovrebbero ora essere in grado di connettersi al tuo hotspot.

Un nome di rete (SSID) e una chiave di sicurezza verranno automaticamente generati. Il nome della rete sarà basato sul nome del tuo computer. Altri dispositivi avranno bisogno di queste informazioni per connettersi all’hotspot che hai appena creato.

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.