FreeCAD modellatore CAD 3D parametrico progettazione ingegneria meccanica | Linuxiano.it
Privacy Policy

FreeCAD modellatore CAD 3D parametrico progettazione ingegneria meccanica

FreeCAD

FreeCAD è un , gratuito e open-source, CAD 3D parametrico per uso generico (sotto licenza LGPLv 2+) e un software BIM ( Building Information Modeling ) con supporto per elementi finiti (FEM)

Rivolto direttamente alla  di prodotti di ingegneria meccanica, ma si espande anche a una gamma più ampia di usi in ambito ingegneristico, come l’architettura o l’ingegneria elettrica. FreeCAD può essere utilizzato in modo interattivo, oppure è possibile accedere ed estendere la sua funzionalità utilizzando il linguaggio di programmazione Python ed è attualmente in una fase beta di sviluppo.

Caratteristiche:

FreeCAD offre strumenti simili a Autodesk Revit, CATIA, Creo, Autodesk Inventor, SolidWorks o Solid Edge e rientra quindi nella categoria di Building Info Modeling (BIM), Mechanical computer-aided design (MCAD), PLM, CAx e CAE. È destinato a essere un modellatore parametrico basato su funzionalità con un’architettura software modulare, che rende semplice fornire funzionalità aggiuntive senza modificare il sistema principale.

Come con molti modellatori CAD 3D moderni, avrà un componente 2D per estrarre dettagli di progettazione dal modello 3D per creare disegni di produzione 2D, ma il disegno 2D diretto (come AutoCAD LT) non è il focus, né l’animazione né le forme organiche (come Blender , Maya , 3ds Max o Cinema 4D), anche se, grazie alla sua ampia adattabilità, FreeCAD potrebbe diventare utile in un’area molto più ampia rispetto all’attuale focus.

Il suo scopo è quello d’ utilizzare altre librerie open source nel campo del calcolo scientifico. Tra questi ci sono Open CASCADE (un kernel CAD ), Coin3D (un’incarnazione di Open Inventor ), il framework Qt GUI e Python, un linguaggio di scripting popolare. FreeCAD stesso può anche essere usato come libreria da altri programmi.

Esistono mosse per portare FreeCAD nel settore dell’architettura, dell’ingegneria e della costruzione (AEC) e aggiungere funzionalità di Building Information Modeling (BIM) con il Modulo Arco.

freecad-modellatore-cad-3d freecad-modellatore-cad-3d
freecad-modellatore-cad-3d freecad-modellatore-cad-3d
freecad-modellatore-cad-3d freecad-modellatore-cad-3d

Formati di file supportati

Il formato file principale di Freecad è il formato file di FreeCAD Standard (.FCStd). Si tratta di un file zip standard che contiene file in una determinata struttura. Documento. il file xml ha tutte le definizioni di oggetti geometrici e parametrici. GuiDocument.xml presenta quindi dettagli di rappresentazione visiva degli oggetti. Altri file includono brep-file per oggetti e miniature di disegno.

Oltre al formato file di FreeCAD, i file possono essere esportati e importati nei seguenti formati: DXF, SVG (Scalable Vector Graphics), STEP, IGES, STL (STereoLithography), OBJ (Wavefront), DAE (Collada), SCAD (OpenSCAD), IV (inventore) e IFC.

Installazione

FreeCAD può essere installato dalla maggior parte dei repository ufficiali delle distribuzioni Linux, ma la versione fornita potrebbe essere piuttosto datata e mancano molte funzionalità. Invece puoi scaricare l’AppImage collegata sotto, contrassegnarlo come eseguibile e avviarlo senza installazione.

Pagina download

FreeCAD è disponibile dai repository di Ubuntu e può essere installato tramite il Software Center o con questo comando in un terminale:

Terminale
  • sudo  -s
  • apt-get updade
  • apt-get install freecad

PPA stabile con interfaccia grafica

Per installare FreeCAD utilizzando il PPA, dall’interfaccia grafica, seguire le istruzioni. La community di FreeCAD fornisce un repository PPA su Launchpad con l’ultima versione di FreeCAD stabile.

È necessario aggiungere alle Sorgenti software del sistema il seguente PPA. Per farlo, accedi a Ubuntu Software Center> Modifica> Sorgenti software> Altro software. Clicca su aggiungi e copia e incolla il codice qui sotto:

Terminale
  • sudo  -s
  • ppa:freecad-maintainers/freecad-stable
  • apt-get upgrade
  • apt-get install freecad freecad-doc

Rimuovere

Per rimuovere aprite un terminale e cpoiate i seguenti comandi:

Terminale
  • sudo  -s
  • apt-get updade
  • apt-get –purge remove freecad-doc

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.