WiFi dal terminale di Ubuntu | Linuxiano.it
Privacy Policy

WiFi dal terminale di Ubuntu

Controllare la potenza del segnale WiFi dal terminale di Ubuntu

Installa wavemon su Ubuntu per controllare la potenza WiFi di Ubuntu tramite riga di comando

Wavemon è un mapper di potenza del segnale WiFi di Linux che mostra il livello del segnale di iwconfig; iw forza del segnale sullo schermo.

Applicazione di monitoraggio basata su ncurses per dispositivi di rete wireless. Rappresenta i livelli in tempo reale e mostra le informazioni relative al dispositivo wireless e alla rete. L’interfaccia di wavemon si divide in diversi “schermi”. Ogni schermata presenta le informazioni in un modo specifico. Ad esempio, la schermata “Informazioni” mostra i livelli correnti sotto forma di grafici a barre, mentre la schermata “livello” rappresenta gli stessi livelli di un istogramma in movimento.

All’avvio, vedrai (a seconda della configurazione) una delle diverse schermate del monitor. In fondo, troverai una barra dei menu che elenca le schermate e i loro tasti di attivazione. Ogni schermata è attivata dal tasto funzione corrispondente o dal tasto corrispondente al primo carattere del nome della schermata. Le seguenti schermate possono essere selezionate:
Come installare Wavemon

Wavemon può essere installato su sistemi basati su Ubuntu e Debian tramite il seguente comando:

Terminale
  • sudo apt-get update
  • sudo apt-get install wavemon

wifi-dal-terminale-di-ubuntu

Come usare Wavemon

Da notare che wavemon è uno strumento da riga di comando, quindi potete accedere solo da terminale. In semplice, esegui il comando wavemon senza parametri nel terminale.

Quando viene eseguito il comando wavemon, mostra le informazioni di base, ma dettagliate sulla rete wireless WiFi connessa al sistema. È lo schermo più completo. Visualizza una panoramica condensata di parametri specifici wireless e statistiche di rete, oltre a grafici a barre. Il layout è organizzato in diverse sottosezioni. La sezione Interfaccia in alto mostra le informazioni sull’interfaccia di monitoraggio, inclusi nome dell’interfaccia, tipo, ESSID e formati di crittografia disponibili.

Nella sezione Livelli, puoi vedere fino a quattro grafici a barre che mostrano:

  • (1) Viene visualizzata la qualità del segnale relativa
  • (2) Viene visualizzato il livello del segnale in dBm
  • (3) Viene visualizzato il livello di rumore in dBm
  • (4) Viene visualizzato Signal-Noise-Ratio (SNR) in dB

I numeri di opzione, 3 e 4 vengono visualizzati solo quando il driver wireless supporta le informazioni sul livello di rumore. Inoltre, il colore del bargraph del livello del segnale cambia da rosso a giallo e verde a livelli fissi. Se sono state impostate delle soglie, due frecce sul grafico del livello del segnale mostreranno le posizioni delle soglie attuali.

Per uscire o uscire da wavemon, premere F10 o “q”.

Scansione una finestra (F3 o “s”)

Una scansione di rete periodicamente aggiornata, mostra i punti di accesso e altri client wireless. È ordinato in base a sort_order. Ogni voce inizia con l’ESSID, seguito dall’indirizzo MAC con codice colore e dalle informazioni sul segnale / canale. Un indirizzo MAC verde / rosso indica un punto di accesso (non crittografato), il colore diventa giallo per i punti non di accesso (in questo caso la modalità viene visualizzata alla fine della riga). Le informazioni non colorate che seguono l’indirizzo MAC elencano le intensità del segnale relativo, assoluto, il canale, la frequenza e le informazioni specifiche della stazione. Le informazioni specifiche della stazione includono il tipo di stazione (ESS per Access Point, IBSS per la rete Ad-Hoc), il numero di stazioni e l’utilizzo del canale.

Preferenze (F7 o ‘p’)

Ciò consente di modificare tutte le opzioni del programma come i parametri dell’interfaccia e della scala di livello e di salvare le nuove impostazioni nel file di configurazione. Per fare ciò, selezionare un parametro con e, quindi modificare il valore con e.
Aiuto (F8 o ‘h’)

Questa pagina potrebbe mostrare una guida in linea.

wifi-dal-terminale-di-ubuntu

Informazioni su (F9 o ‘a’)

Informazioni sulla pubblicazione e URL di contatto.

Esci (F10 o “q”)

Esci da wavemon.

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.