Integrazione di script in Nautilus per eseguire attività utili

Integrazione di script in Nautilus per eseguire attività utili

nautilus-converti-immagini-script. In questo tutorial, tratteremo come impostare Nautilus per aggiungere script e creare un semplice script bash per convertire le immagini in formato JPEG usando ImageMagick

File (noto anche come Nautilus) è il browser di file predefinito su Ubuntu e anche in Fedora Workstation. Una delle funzionalità super pratiche, ma meno conosciute di Nautilus è la possibilità di aggiungere script da eseguire su uno o più file. È possibile utilizzare questa funzione per eseguire lo script di attività semplici come la conversione di file da un formato a un altro.

nautilus-converti-immagini-script

convertire

come impostare Nautilus per aggiungere script e creare un semplice script bash per convertire le immagini in formato JPEG usando ImageMagickdopo aver eseguito da terminale questi comandi, quesro ti consentirà di selezionare uno o più file di immagine in Nautilus ed eseguire lo script per convertirli tutti nel formato JPEG.

1. Creare la directory degli script

Il primo passo per aggiungere script ai file è creare la directory in cui si aspetta che siano gli script. Se non esiste già, crea la seguente directory:

Terminale
  • mkdir -p ~/.local/share/nautilus/scripts/

2. Creare lo script

Quindi, usando il tuo editor di testo preferito, crea il tuo script nella directory degli script che abbiamo appena creato:

Terminale
  • gedit ~/.local/share/nautilus/scripts/convert_to_jpeg
come impostare Nautilus per aggiungere script e creare un semplice script bash per convertire le immagini in formato JPEG usando ImageMagick

Quindi aggiungi il codice. Il seguente script converte tutti i file attualmente selezionati in Nautilus e li converte in JPEG usando il comando di conversione ImageMagick:

#

!/bin/bash

echo -e “$NAUTILUS_SCRIPT_SELECTED_FILE_PATHS” | xargs -i convert “{}” “{}.jpg”

Nota che qui stiamo usando una variabile chiamata $ NAUTILUS_SCRIPT_SELECTED_FILE_PATHS. Questo contiene un elenco di tutti i percorsi dei file selezionati al richiamo dello script. Altre due utili variabili fornite sono $ NAUTILUS_SCRIPT_CURRENT_URI e $ NAUTILUS_SCRIPT_SELECTED_URIS.

3. Rendere eseguibile lo script

Il passaggio finale è rendere eseguibile il tuo script, in modo che venga visualizzato nel menu di scelta rapida di Nautilus:

Terminale

chmod +x ~/.local/share/nautilus/scripts/convert_to_jpeg

4. Test!

Ora la tua sceneggiatura apparirà in Nautilus. Per provarlo, seleziona uno o più file, clicca con il pulsante destro del mouse e scegli Script> convert_to_jpeg.

Ecco! Se imagemagick è in grado di convertire i formati che hai selezionato, ora hai versioni JPEG create nella stessa directory per te.

Con lo stesso programma possiamo trasformare anche in png e molti altri formati.

Ecco di seguito i codici per trasformare in png.

Terminale
  • mkdir -p ~/.local/share/nautilus/scripts/
  • gedit ~/.local/share/nautilus/scripts/convert_to_png

Copiuate e incollate all’interno di gedit il seguente codice:

#

!/bin/bash

echo -e “$NAUTILUS_SCRIPT_SELECTED_FILE_PATHS” | xargs -i convert “{}” “{}.png”

Terminale

chmod +x ~/.local/share/nautilus/scripts/convert_to_png

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.