Laravel Development Environment su Debian 10 | Linuxiano.it
Privacy Policy

Laravel Development Environment su Debian 10

Configurare Laravel Development Environment su Debian 10

Laravel è un framework open source di tipo MVC scritto in PHP per lo sviluppo di applicazioni web, creato nel 2011 da Taylor Otwell come derivazione di Symfony

Alcune delle caratteristiche di Laravel sono: un sistema di gestione dei pacchetti modulare con un gestore delle dipendenze dedicato, differenti modalità di accesso ai database relazionali, strumenti che aiutano la distribuzione e la manutenzione dell’applicazione, e la sua disposizione al Syntactic sugar.

È distribuito con licenza MIT e mantiene tutto il codice disponibile su GitHub.

Viene indicato, in base al punteggio GitHub e StackOverflow, come il framework PHP più popolare, seguito da Symfony, CodeIgniter e altri. Ad agosto 2014, Laravel risulta essere il progetto PHP più seguito su GitHub.

In questo articolo, ti mostrerò come installare il compositore su Debian 10, installare il programma di installazione Laravel con composer e configurare un ambiente di sviluppo.

Prerequisiti:

Prima di continuare con questo tutorial, assicurati di aver effettuato l’accesso come utente con privilegi sudo.

Terminale
  • sudo  -s

lavarel

Aggiorna i pacchetti di sistema alle ultime versioni:

Terminale
  • sudo apt update && sudo apt upgrade

Installazione di PHP

PHP 7.2, che è la versione PHP predefinita in Ubuntu 18.04, è pienamente supportata e consigliata per Laravel 5.7.

Esegui il comando seguente per installare PHP e tutti i moduli PHP richiesti:

Terminale
  • sudo apt install php7.2-common php7.2-cli php7.2-gd php7.2-mysql php7.2-curl php7.2-intl php7.2-mbstring php7.2-bcmath php7.2-imap php7.2-xml php7.2-zip

Installazione di Composer

Composer è un gestore delle dipendenze per PHP e lo useremo per scaricare il core Laravel e installare tutti i componenti Laravel necessari.

Per installare il compositore a livello globale, scarica il programma di installazione di Composer con arricciatura e sposta il file nella /usr/local/bin:

Terminale
  • curl -sS https://getcomposer.org/installer | sudo php — –install-dir=/usr/local/bin –filename=composer

Verifica l’installazione stampando la versione di compozer:

Terminale
  • composer –version

L’output dovrebbe assomigliare a questo:

lavarel

Installazione di Laravel

Al momento della stesura di questo articolo, l’ultima versione stabile è la versione 5.7.

Esegui il comando Composer create-project per installare Laravel nella directory my_app:

Terminale
  • composer create-project –prefer-dist laravel/laravel my_app

Il comando sopra recupererà tutti i pacchetti php richiesti. Il processo potrebbe richiedere alcuni minuti e, se ha esito positivo, la fine dell’output dovrebbe essere simile alla seguente:

lavarel

Se installato tramite Composer, Laravel creerà automaticamente un file chiamato .env. Questo file include variabili di configurazione personalizzate incluse le credenziali del database. Puoi leggere di più su come configurare Laravel qui.

Possiamo avviare il server di sviluppo accedendo alla directory del progetto Laravel ed eseguendo il comando artisan serve:

Terminale
  • cd ~/my_app
  • php artisan serve

L’output sarà simile al seguente:

lavarel

Laravel può utilizzare il database SQLite, PostgreSQL , MongoDB o MySQL / MariaDB per archiviare tutti i suoi dati.

Se vuoi utilizzare Laravel Mix per compilare risorse, è necessario installare Node.js e Yarn.

Verificare l’installazione

Apri il browser, digita http://127.0.0.1:8000 e supponendo che l’installazione abbia esito positivo, verrà visualizzata una schermata simile alla seguente:

lavarel

Conclusione

Congratulazioni, hai installato con successo Laravel 5.7 sul tuo computer Ubuntu 18.04. Ora puoi iniziare a sviluppare la tua applicazione.

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti al sito

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio


Ho letto

l’informativa Privacy

e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

Risolvi il reCAPTCHA per dimostrare che non sei un robot:
[recaptcha]

clicca qui per tornare a Linuxiano