bash-esempio-ciao-mondo

bash-esempio-ciao-mondo

Bash è una shell utilizzata su sistemi operativi Unix

Prima di iniziare con il tuo primo copione, approfondiamo la nostra conoscenza sul personaggio Shebang.

Cos’è Shebang (#!)

Uno shabang (chiamato anche shebang, hashbang, hashpling, o pound bang), nei sistemi operativi Unix e Unix-like, è una sequenza di caratteri che iniziano son il simbolo “#!” collocati esattamente all’inizio di uno script, indicando al sistema quale interprete utilizzare per eseguire lo script stesso.
Il termine deriverebbe da una contrazione di SHArp bang o haSH bang, che rappresentano i nomi tradizionalmente usati in ambienti Unix per rifersi ai due caratteri in questione. Un’altra teoria sul sh di shabang deriva dalla shell testuale standard, “/bin/sh”, che è solitamente l’interprete specificato.

Scrivi Programma ciao mondo

Ora crea un nuovo file e modificalo nell’editor di testo. Puoi utilizzare qualsiasi editor di testo da riga di comando di tua scelta in questo caso userò nano.

Ora apri un terminale e scrivi i seguenti comandi:

Terminale
  • nano hello_world.sh

incolla o scrivi il testo sotto e salvalo (per salvare con nano premi “ctrl+x” poi “s”).

#!/bin/bash

echo “Hello World”

bash-esempio-ciao-mondo

Esegui il programma

Ora esegui lo script che hai creato. Puoi eseguire lo script in vari modi come segue. Leggi sotto i metodi corretti e quelli sbagliati.

sh hello_world.sh ## Metodo errato
./hello_world.sh ## Metodo corretto
bash hello_world.sh ## Metodo corretto

Il primo modo è sbagliato perché stai chiedendo alla shell di usare l’interprete sh (non bash).
Il secondo è giusto perché esegue lo script senza verificare alcuna informazione sulla shell. Ora lo script utilizzerà la shell definita con l’interprete Shebang (#! / Bin / bash).
Il terzo userà anche bash come interprete.

Eseguiamo lo script senza alcuna shell. Digitare il nome dello script come segue:

Terminale
  • ./hello_world.sh

Oops, cosa è successo ora? Non preoccuparti, questo errore si è verificato a causa dell’autorizzazione. Il tuo script non deve eseguire l’autorizzazione. Quindi utilizzare i comandi seguenti per impostare l’esecuzione dell’autorizzazione sullo script e quindi eseguire.

Terminale
  • chmod +x ./hello_world.sh
  • ./hello_world.sh

Risultato bash-esempio-ciao-mondo

Ciao mondo

Guarda anche personalizzare-e-colorare-prompt-bash

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.

Lascia un commento