Password persa o dimenticata ecco come risolvere

Password persa o dimenticata ecco come risolvere

Sto lavorando su un sistema Ubuntu e il mio client ha completamente dimenticato la sua password amministrativa. Non ricorda nemmeno di averne inserita una; comunque la troviamo all ‘ interno

Ho provato i suggerimenti sul sito Web e non sono riuscito a eliminare la password in modo da poter scaricare le applet necessarie per l’esecuzione di alcuni file. C’è una soluzione?

Per impostazione predefinita, l’account del primo utente è un account amministrativo, quindi se l’interfaccia utente richiede una password è probabilmente la password dell’utente di quella persona. Se l’utente non ricorda la propria password, dobbiamo reimpostarla. Per questo dobbiamo riavviare la modalità di ripristino (consultare anche documenti ufficiali: RecoveryMode).

Avviare la macchina e, dopo la schermata del BIOS, tenere premuto il tasto Maiusc sinistro (notate che per UEFI BIOS molto probabilmente dovrete premere ESC).

Ho notato su alcuni sistemi che il tempismo quando premere il tasto Maiusc sinistro può essere complicato, a volte mi manca e devo riprovare.

Vi troverete un menu simile a questo:

reimpostare-password-linux

selezionare “opzioni avanzate per Ubuntu”

reimpostare-password-linux

selezionare “*ubuntu, con Linux ……….(recovery mode)”

Premi la freccia giù fino a selezionare la seconda voce dall’alto (quella con la modalità di ripristino nella descrizione), quindi premi Invio.

Ora dovresti vedere questo menu:

reimpostare-password-linux

Usando i tasti freccia, scorri verso il basso fino alla voce “root”, poi premi Invio.

reimpostare-password-linux

Premi ancora Invio

Ora dovresti vedere un prompt di root, o qualcosa del genere:

[email protected]:~#

Se non ricordate il vostro username usate i seguenti comandi per recuperare:

  • hostname
  • hostname | grep `hostname`
  • cat /proc/sys/kernel/hostname

A questo punto dovresti avere un filesystem di sola lettura. Devi rimontarlo con le autorizzazioni di scrittura:

  • mount -o remount,rw /

Ora possiamo impostare la password dell’utente con il comando passwd. (In questo esempio userò “daniel” come esempio, dovete sostituire qualunque sia il nome utente dell’utente):

Potete digitare solo passwd

[email protected]:~#passwd (username)

Digitare ciò che si desidera che la nuova password sia al prompt. Al termine, riavviare la macchina e l’utente sarà in grado di accedere con la nuova password.

Documentazione sulla modalità di recupero.

Documentazione password persa

Avete la preoccupazione che questa sia una vulnerabilità di sicurezza. Non lo è. Per questo è necessario disporre dell’accesso fisico alla macchina. Se qualcuno ha accesso fisico al tuo PC, potrebbe fare molto peggio che cambiare una password. Quando si tratta di accesso fisico, la battaglia per la sicurezza è persa. Fai attenzione a chi lasci sul tuo PC.

Anche l’impostazione di una password di root non avrà esito positivo, in quanto si può semplicemente avviare con init è /bin/sh e avere accesso root completo. Ancora una volta, dato l’accesso fisico, chiunque abbia conoscenze informatiche può fare TUTTO sul tuo computer.

Grazie! per l’utilizzo della Guida di Linuxiano.

Trovi questo tutorial utile? Condividi con i tuoi amici per tenerlo in vita.
Sii il primo a commentare, apprezzo i tuoi suggerimenti. Per ulteriori domande potete commentare qui sotto.


Articoli Correlati

Security-Enhanced-Linux modulo di sicurezza del kernel Linux

stickybit-suid-sgid-permessi-speciali-su-file-directory

MAC-trova-e-modifica-con-linux


Lascia un commento